Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

Posts tagged maremma

La strada etrusca-Sorano/Sovana

Sorano

A qualche chilometro di distanza da Pitigliano, la meno famosa e indubbiamente più godibile Sorano, si adagia placida su una delle tante colline calcaree della zona. Deliziosamente costruito a strati, in  parte simili a terrazzamenti, il paese mette subito di buon umore Anche qui la costante sembra essere la presenza di padroni di casa, molto affettuosi  e miagolanti. Sparpagliati lungo i vicoli della rocca vedono e accolgono il visitatore seguendolo passo passo…

Con molta calma ci si incammina per le viuzze del paese, non molto famoso, ma sicuramente adorabile nel suo essere piccolo. Consigliabile di mattina: ci si mette subito di buon umore

SOVANA

Una delle frazioni di Sorano, questo minuscolo borgo è collegato ai luoghi vicini attraverso le Vie Cave. Le antiche strade etrusche scavate nelle pareti di tufo, tagliano le colline per collegarsi a paesi e necropoli. Sovana ha un aspetto gentile, ingraziosito dalla piante di fico e dagli uliveti tutt’intorno al centro abitato. La visita non necessita più di mezz’ora…ma vi assicuro che rimarrete colpiti da questo minuscolo borgo…si merita il titolo di piccola perla…!!

La strada etrusca-Pitigliano

Uno dei borghi più grandi, sia di estensione che di abitanti, tra le mete visitate in questo giretto lungo la strada etrusca.

Onestamente pensavo di godere di una tranquillità maggiore, pensando che a Novembre la getne non si muovesse. Mi sbagliavo: qui i visitatori abbondavano quanto le case in tufo.

La piccola Gerusalemme ( data la presenza secolare di una piccola comunità ebraica e di una sinagoga) ha molteplici fattori di vanto su cui crogiolarsi. Non solo le specialità eno-gastronomiche ( tra cui l’ottimo bianco di Pitigliano) come tutta la maremma danno lustro a questo borgo. La particolarità di questa cittadella è data dall’essere costruita sul tufo, il che le dona un colore tra il giallo paglia e il rosso calcareo. Da visitare sicuramente…magari pregando di non trovare ressa….

La strada Etrusca-L’introduzione

fonte:www.wikipedia.it

Ciao a tutti!

come promesso nei precedenti post da qualche tempo mi gironzolava in testa l’idea di un giretto italico in autunno. E’ che ormai qualche anno che mi piace, accanto ad un viaggio più lungo, organizzare un breve giretto all’interno della mia penisola.

Per questa occasione ho deciso di ritornare in Italia Centrale e più precisamente nella regione storica dell’Etruria.

Mi piace sempre ritornare in Toscana, regione molto bella dal punto di vista paessaggistico, accogliente nelle genti e superba nei cibi della tradizionale culinaria. In particolare, accompagnandomi con un amico, cercherà di esplorare alcune terre della antica dodecapoli etrusca ( insieme di città pre-romane che formavano il nucleo originario della Lega di città autonome etrusche).

Oltre alle bellezze che sicuramente troverà questa escursione sarà un’altra occasione, credo, di scoprire la vera Italia, quella che stà e dà il suo meglio nelle cittadine e nei paesi. Credo sia irrinunciabile, se voglio capire di più l’anima italiana, tuffarmi senza remore in questo vagabondare per paesi e paesini. Venerdì si parte…volete venire con me?

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
5 visitors online now
0 guests, 5 bots, 0 members
Max visitors today: 15 at 02:08 am UTC
This month: 37 at 10-15-2019 11:35 pm UTC
This year: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC
All time: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC