Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

Posts tagged sicilia

Ciuri Ciuri- Ragusa Ibla

ragusa ibla

che bellezza!! che meraviglia gironzolare e perdersi per questa piccola chicca ragusana!

dai tornanti della provinciale appare una fortezza di pietra dura rubata a due costoni di montagna. Costruita da una voracità che scava, che continua a mangiare la montagna quasi fosse questa l’essenza della città stessa.

Ti aspetti un rudere lasciato all’incuria e ti vedi davanti una città viva e fiera che si lascia ammirare ma non intaccare.

Le stradine di pavè circondano barocco e pietra ovunque…in queste zone è un segno di riconoscimento…presente ovunque tu vada, di paese in paese, di città in città in questo sud-est siculo.

E ti lasci andare, seguendo il contunuo su e giù ragusano, da un palazzo all’altro, da un vicoletto preso a caso, da uno scorcio intravisto ad un altro…in un gioco continuato per ore..

in un saliscendi panoramico che ti culla la vista e l’umore

Ciuri Ciuri- Scicli

Scicli

Arrivati dalla provinciale , dalla parte di Modica, la vallata si apre, curva dopo curva. Vista dalla valle, Scicli sembra incastrata a forza su due valli brulle e lunari.

E’ dall’alto che Scicli  offre la sua visuale migliore, regalandoti l’impressione d’una piccola perla di chiese semi-abbandonate, d’una luce bianca a illuminare costruzioni diroccate.

Una volta sceso t’accorgi di gironzolare per stradine in saliscendi in pavè ciotolato, sotto una luce meravigliosa.

Vista dal basso Scicli è un barocco abbandonato a se stesso, quasi fosse sgarrupato dentro. quasi lo fosse irrimediabilmente.

e se questo contribuisce al suo fascino decadente, lasciarla così è veramente un peccato….perchè non se lo merita.

Ciuri Ciuri- Compleanno in ortigia

e allora si può dire: sono uno splendido trentenne!!!! hihihihi

e devo dire che stranamente, rispetto al mio umore usuale nei giorni di compleanno, sono allegro e rilassato. Insomma in questa occasione sono contento di essere ufficialmente uno splendido trentenne!!!

Ortigia…l’isola by night

Ieri sera uscita serale nell’isola di Ortigia, vecchia isola attaccata a Siracusa da due ponti, a gironzolare e bere birra fresca in un localino in piazza e a mezzanotte mi sono preso un anno in più…

mi è piaciuto girovagare a caso per le stradine strette, per sottoportici di pietra grossa, per lungomari alberati.

mi è piaciuto tanto da volerci ritornare di giorno…di tardo pomeriggio…per dare sfogo alla mia voglia di foto…a quell’ora con la luce giusta…

Ciuri Ciuri- Ortigia by night

e allora si può dire: sono uno splendido trentenne!!!! hihihihi

e devo dire che stranamente, rispetto al mio umore usuale nei giorni di compleanno, sono allegro e rilassato. Insomma in questa occasione sono contento di essere ufficialmente uno splendido trentenne!!!

Ortigia…l’isola by night

Ieri sera uscita serale nell’isola di Ortigia, vecchia isola attaccata a Siracusa da due ponti, a gironzolare e bere birra fresca in un localino in piazza e a mezzanotte mi sono preso un anno in più…

mi è piaciuto girovagare a caso per le stradine strette, per sottoportici di pietra grossa, per lungomari alberati.

mi è piaciuto tanto da volerci ritornare di giorno…di tardo pomeriggio…per dare sfogo alla mia voglia di foto…a quell’ora con la luce giusta…

Ciuri Ciuri-Noto

Carina…si! indubbiamente…certamente carina!

Però…forse solo questo, anche se non c’è nulla che mi abbia particolarmente colpito  o travolto. Abbiamo gironzolato abbastanza su e giù per il centro storico…di questa capitale del barocco.

sulle prime mi sono ancora innervosito parecchio perchè credevo di non essere mai riusciuto a trovare l’inquadratura giusta…la luce era quella perfetta..ma l’”inquadratura”…”il vedere” la foto no. e mi sono incaponito troppo….ed è per questo che così contrariato non ho nemmeno riguardato le foto….anche se, in un momento successivo, l’ho fatto…e mi sono sono reso conto che un poco mi sbagliavo.

Per il resto tanta gente ( troppa!!!) e una bella luce da sfruttare fotograficamente parlando…la via principale carica di bancarelle di ogni cosa, orde di adolescenti tutti uguali e tanto baccano. l’attesa infinita dell’inizio d’un concerto…la stanchezza che prende il sopravvento..

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
13 visitors online now
0 guests, 13 bots, 0 members
Max visitors today: 15 at 06:39 am UTC
This month: 21 at 10-12-2019 10:37 am UTC
This year: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC
All time: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC