Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

Posts tagged Mostar

Vent’anni dopo-Ringraziamenti

 

Per i libri

Paolo rumiz, Ivo Andric, Mesa Selimovic, Luca Leone

 

Per idee, suggerimenti, dubbi, spunti

Elisa Elena, Sonia, Paolo Rumiz

 

Per chi sopporta le idee folli

Anna, Diego, Dario, Julia

 

Per avermi insegnato l’ospitalita’ balcanica( e avermi fatto innamorare della gente)

Katarina, Sabina e Petar, Ferida e Haris, Boris, Amela, Anel

 

Vent’anni dopo-Ringraziamenti

 

Per i libri

Paolo rumiz, Ivo Andric, Mesa Selimovic, Luca Leone

 

Per idee, suggerimenti, dubbi, spunti

Elisa Elena, Sonia, Paolo Rumiz

 

Per chi sopporta le idee folli

Anna, Diego, Dario, Julia

 

Per avermi insegnato l’ospitalita’ balcanica( e avermi fatto innamorare della gente)

Katarina, Sabina e Petar, Ferida e Haris, Boris, Amela, Anel

 

Vent’anni dopo-Ringraziamenti

 

Per i libri

Paolo rumiz, Ivo Andric, Mesa Selimovic, Luca Leone

 

Per idee, suggerimenti, dubbi, spunti

Elisa Elena, Sonia, Paolo Rumiz

 

Per chi sopporta le idee folli

Anna, Diego, Dario, Julia

 

Per avermi insegnato l’ospitalita’ balcanica( e avermi fatto innamorare della gente)

Katarina, Sabina e Petar, Ferida e Haris, Boris, Amela, Anel

 

Vent’anni dopo- Mostar

Stari most…il ponte vecchio bombardato nel 1993 dai nuovi barbari calati dalle montagne dell’Hercegovina e ricostruito a tempo di record dai fondi Onu.

Citta’ strana…che incanala e invoglia una massa enorme di turisti, i quali affollano il suo centro storico affollato dai troppi negozi di suovenir e paccottaglie. Ma in cui si respira, molto piu’ che a Sarajevo o altrove l’ atmosfera di Oriente. Forse Turchia..forse ricordi di impero ottomano..forse e’ solo oriente: bazar in altre parolE. Riammodernato per accogliere i nuov barbari, questa volta suntuosamente invitati.

Sia quelli che la Bosnia-Hercegovina l’hanno visitata..loro sono stati a Mostar e Sarajevo..sia quelli dei viaggi parrocchiali di gruppo a medjugorije con capatina a Mostar…sia i nuovi tour sponsorati da Lonely Planet per americani( in senso continentale messico usa o brasile fa poca differenza) in cui i balcani si risolvono in una filastrocca di consonanti..Ljubjana- Zagreb- Sarajevo- Mostar-Kotor- Beograd…

Dovidenija vien da dire…

Vent’anni dopo- Mostar

Stari most…il ponte vecchio bombardato nel 1993 dai nuovi barbari calati dalle montagne dell’Hercegovina e ricostruito a tempo di record dai fondi Onu.

Citta’ strana…che incanala e invoglia una massa enorme di turisti, i quali affollano il suo centro storico affollato dai troppi negozi di suovenir e paccottaglie. Ma in cui si respira, molto piu’ che a Sarajevo o altrove l’ atmosfera di Oriente. Forse Turchia..forse ricordi di impero ottomano..forse e’ solo oriente: bazar in altre parolE. Riammodernato per accogliere i nuov barbari, questa volta suntuosamente invitati.

Sia quelli che la Bosnia-Hercegovina l’hanno visitata..loro sono stati a Mostar e Sarajevo..sia quelli dei viaggi parrocchiali di gruppo a medjugorije con capatina a Mostar…sia i nuovi tour sponsorati da Lonely Planet per americani( in senso continentale messico usa o brasile fa poca differenza) in cui i balcani si risolvono in una filastrocca di consonanti..Ljubjana- Zagreb- Sarajevo- Mostar-Kotor- Beograd…

Dovidenija vien da dire…

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
4 visitors online now
0 guests, 4 bots, 0 members
Max visitors today: 15 at 02:08 am UTC
This month: 37 at 10-15-2019 11:35 pm UTC
This year: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC
All time: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC