Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

Posts tagged moleskine

Zdravo ljubjana- apologia di ljubjana – ilgirandoliereparte

Un weekend disponibile, una meta a portata di mano e la possibilita’ di un giretto con un amico: cosi’ e’ nata l’idea di ljubjana.
Arriviamo in una tarda mattinata d’ un autunno insolitamente soleggiato e temperato nella valle che il fiume Sava ha scavato tra le montagne.
La prima immagine della citta’ e’ quella del suo polmone verde: il Tivoli Park. Scegliamo di gironzolare per il parco affollato di umanita’ varia: bambini che giocano a pallone con i padri, salutisti che fanno jojjing, ciclisti improvvisati e una selva di passeggini da passeggio.
Dopo aver oziato a lungo, decidiamo di dedicarci al Centro cita’ e al suo lungo fiume stracolmo di ristorantini e pub pieni gia’ dal pomeriggio. L’ impressione e’ quella di una citta’ vivibile e tranquilla fino al punto di rasentare la noia.
Ljubjana, vista dal suo piccolo centro, ha tutto l’aspetto di una sorniona citta’ di provincia molto attenta a curare la pulizia e l’ordine. Molto interessante rimane lo strano mix di stili architettonici di molti edifici ( art noveau, etc)derivante dall’opera di architetto veneziani prima e, dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale, di architetti sloveni in vena di sperimenti.

La chiameremo Roma-Quartiere Garbatella

Carissimi,

continua il viaggio a tappe o giretto che dir si voglia per le strade della capitale d’Italia. Come tutti avete capito al Girandoliere non interessano granchè i luoghi più famosi o abusati dell’Urbe ma i luoghi conosciuti a chi ci abita. Questa è dunque la volta di parlare del quartiere Garbatella, tanto caro al regista Nanni Moretti tanto da farne un pubblico elogio nel suo film “Aprile”.

Ci sono alcune leggende circa il nome del quartiere più “rosso” della capitale, ma sicuramente quello che vi appresto a raccontare è il più popolano: si narra che vi fosse una locanda/pensione gestita da una mediterranea ostessa, la quale, oltre il normale alloggio e il vitto offrisse un servizio extra agli avventori maschi. Ed era evidentemente molto aprezzata…tanto da guagnarsi il titolo di garbata…Da qui la Garbata Ostella sembra dare il nome di Garbatella all’intero quartiere!!

Questo rione romano, fuori le mura e dall’orda dei barbari, offrei il meglio di sè nella zona compresa tra via delle sette chiese e via Magnaghi alternando deliziose villette ottocenteste a palazzine liberty culminando il tutto nella parte pedonale di via delle sette chiese. Inizi a passeggiare a ritmo lento…e inizialmente ti accorgi di qualcosa di strano…di insolito rispetto alla Roma che hai in mente…è solo dopo un po’ che ti rendi conto che quella strana sensazione altro non è se non la pace…niente caos…niente clacson…niente bestemmie in romanesco..niente ciclisti puntati…solo fiori ai davanzali e bimbi che giocano a pallone in strada…

 

Un sueño argentino- viva la pancia!!!

viva la pancia

e viva questo viaggio

che mi ha insegnato alcune cose pratichedi cui tenere conto

e la prossima volta non prenoto i voli interni

e mi faccio anche la carta di credito

viva questo viaggio

e viva cambiare in itinere

e avere più tempo

perchè più ne hai più ne vuoi di più

e viva la mia inquietudine che non ne ha mai abbastanza

soprattutto di domandare e dubitare

e viva gli incontri che ho avuto che hanno fatto questo viaggio speciale

abbordati su un bus o contattati via email

e viva i mille caffè presi, i mate da solo o in compagnia

viva le attese alle stazioni dei bus fucine di incontri incredibili

e viva il calore della gente che ha dipinto il mio sorriso in queste settimane


un pensiero speciale, di vicinanza, di solidarietà umana, di vicinanza e di stima

a chi mi ha parlato di riquelme e di maradona in un taxi a buenos aires

a chi mi ha aperto il suo cuore e quello della sua città

a chi non si stanca dei miei deliri

a chi ho trasmetto pace e tranquillità

a chi ha mollato barcellona per la patagonia

a chi ha scritto della patagonia e a chi regala un libro

a chi condivide l’inquietudine

a chi prova a parlare con me in spagnolo anche se è tedesca

a chi ha mollato l’italia per venire a ushuaia

a chi a decine…europeo ormai perso in latino america

a chi ha condisivo con me una sera, un’emozione

a chi crede che ci siano molti “sud” al di là della geografia

a chi crede che partire rende sempre più ricchi

a chi mi è stato ad ascoltare

anche quando sembravo pazzo

a chi pensa che c’è sempre un nuovo viaggio da preparare

a chi tiene una moleskine, un quaderno, un notes di viaggio

a chi ho trovato, incrociato, ritrovato a ogni latitudine

a chi non si stanca di domandare…qualunque sia la domanda

e grazie

grazie a chi mi ha sostenuto dal primo momento incondizionatamente

grazie a chi mi ha dato del pazzo, dell’incosciente, dell’immatura e persino dell”irresponsabile

grazie a chi mi ha detto ma che cazzo fai ad andare da solo?

grazie a chi ha capito che non mi avrebbe potuto fermare

grazie a chi mi ha sostenuto con un libro, con un sorriso, con un abbraccio, con una mail

grazie a chi mi suggerisce nuove mete e nuove idee

grazie a chi è venuto in aereporto e non trovava le parole per salutarmi

grazie a chi mi regala o mi suggerisce spugne

grazie a chi mi ha sopportato in tutti questi mesi di deliri

grazie a chi è innamorato della locura argentina

grazie a chi sperava che i miei deliri finissero con questo viaggio

e grazie a chi non si è illuso che questo accadesse

grazie a chi fa leggere le moleskine anche alla sua mamma

grazie a tutti quelli di cui non dirò il nome per non dimenticare qualcuno

grazie a tutti quelli che ho accanto a me, a solo pochi km di distanza…a solo 15000…

grazie a chi non mi conosceva ma a capito nel giro di due mail il significato di questo viaggio

grazie a tutti quelli che si sono riconosciuti in qualche frammento di questo delirio…

e mò basta sennò divento mieloso….

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
5 visitors online now
0 guests, 5 bots, 0 members
Max visitors today: 18 at 04:05 am UTC
This month: 23 at 11-03-2018 11:46 am UTC
This year: 37 at 07-04-2018 04:44 am UTC
All time: 298 at 09-20-2017 10:11 pm UTC