Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

Posts tagged #larutamaya

larutamaya-Palenque e Yaxchilan

larutamaya-Palenque

 

la rutamaya prosegue…dal alto chiapas alla selva lacandona, dalle montagne fredde al caldo afoso della selva, la rutamaya si snoda attraverso un 5 ore di autobus che mi portano dalla bohemien San Cristobal de las Casas alla turistica Palenque.

Le rovine di Palenque, a qualche chilometro di distanza dalla cittadine, sono uno dei piu’ conosciuti , visitati e meglio conservati siti archeologici Maya. Oltre ad essere uno dei siti protetti dall’Unesco. Appartenente al periodo classico maya ( le prime costruzioni si pensa risalgano al 600 d.c.)  divenne un centro molto imporante nella regione per poi essere gradatamente abbondanato, seppure non si concorda sulla causa o sulle cause che hanno portato a questo abbandono. Di dimensioni limitate ( circa 2,5kmq) la visito in un paio d’ore ( meglio al mattino presto) gigionengiando parecchio e soffermandomi anche piu’ del necessario: ma ne vale la pena!

larutamaya-Yaxchilan

Yachilan ovvero la citta’ perduta. Questo meraviglioso sito, ri-scoperto nel 1881 da un archeologo inglese, era scomparso dalla vista e dalla memoria inghiottito dalla selvaggia selva lacandona che lo cinge. Per arrivarci, non essendoci via terrestre, si prende un’imbarcazione dal vicino pueblito di Frontera Corozal. Lo spettacolo visivo di questa meraviglia, imponente nella sua austerita’ e complessita’ degli edifici mi stampa un sorriso in faccia e una soddisfazione in corpo. Affascinante e reale nella nobilta’ e finitura delle costruzioni, con ampi tempi e il campo per il gioco della pelota, Yaxchilan e’ finora il piu’ suggestivo dei siti maya che ho visto. Incantevole nel suo essere circondato dal rio usumacinta e dalla selva intorno.

#larutamaya- San Cristobal de las Casas

larutamaya- San Cristobal de Las Casas

 

 

Maggiolino WolksWagen con tatto, San Cristobal de Las Casas, Chiapas, Mexico

Que viva Chiapas!!

Il Chiapas si presenta ai miei occhi sognanti come alte e verdi vallate di montagna con un terreno incredibilmente color granata.

Arrivo a San Cristobal con la voglia di vedere il chiapas, ma senza nutrire aspettative particolari sulla citta’: anzi non me le ero proprio fatte.

Con un centro storico coloniale, fatto di case basse tinta pastello e le immancabili scritte a vernice, Sancris ha il sapore agrodolce del mole, la salsa mexicana per eccellenza, dove si mischiano cioccolato, cannella, maionese e il picante.

 

Se da un lato la presenza di molti, forse troppi, servizi a turisti un po’ stroppia, dall’altro una dorte minoranza di straneri, frikettoni europei per la maggiorparte, le conferisce una aria bohemien e molto rilassata. Le persone sono de buena onda come si dice in Latinoamerica.

Se da un lato ammiri le enormi cattedrali de la Virgen de Guadalupe e di San Francisco, un giro al mercato e appena fuori dal centro ti sbatte sul muso le enormi ingiustizie latinoamericane contro i piu deboli, i bambini.

 

 

Tutte le contraddizioni, le mie in primis, riemergono con forza devastante.

ilgirandoliereparte#larutamaya- Monterrey

#larutamaya-Monterrey

Parque funditora, Monterrey

Parque funditora, Monterrey

Monterrey e’ la prima citta’ messicana che visito….quella che mi da la prima impressione su questo affascinante e complicato paese.

Scappato dal delirio di Ciudad de México atterro qui per andare a trovare una amica e la sua famiglia. Il messico mi prende con un ingorgo di parole e immagini. Cerco somiglianze con altri paesi latinoamericani lungo le avenidas brulicanti di gente ed automobili…mi scopro a curiosare nei chioschi di cibo da strada districandomi tra l’odore di fritto e piatti dell’onnipresente mais.. Cerco di abituarmi ad uno spagnolo parlato velocissimo e infarcito di slang muy “padre”….e vezzeggiativi a gogo’.

Nel pomeriggio passeggio con la mia amica in un bellissimo parco pubblico “Parque Fundidora”. Questa enorme fonderia e’ stata bonificata e restituita alla citta’ come parco con giardini, giochi per bambini, due sale concerti, un ristorante e molto altro ancora.
Da fonte di inquinamento a polmone verde restituito alla citta’….

#larutamaya-ilgirandolierparte-preparazione

#LARUTAMAYA ON AIR

Si avvicina il momento -8 giorni all’alba

#larutamaya-ilgirandoliereparte

Se acerca el momento -8 dias a la madrugada

#larutamaya-ilgirandoliereparte
Is coming the moment -13 days to the sunburn

[donate count=2 type=default]

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
5 visitors online now
0 guests, 5 bots, 0 members
Max visitors today: 15 at 02:08 am UTC
This month: 37 at 10-15-2019 11:35 pm UTC
This year: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC
All time: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC