Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

La Strada etrusca- Città della Pieve/S.Casciano

Città della Pieve

Ci alziamo abbastanza presto per i nostri standard, considerando anche l’ora legale, e ci mettiamo ancora a giro: il nsotro zigzagare tra regioni oggi ci riporta in Umbria. Partiamo con l’idea di dirigerci a Città della Pieve, anche se nessuno dei due sa bene cosa aspettarsi.

E il centro italia ci riserva una gran bella sorpresa: ah somma gioia quando l’occhio cade su uno di questi borghi e paesini a cavallo tra Umbria e Toscana, tra Arezzo Siena e Perugia. Non ci sono solo le meraviglie gastronomiche per il palato…

Rosso e ambra, vinaccia e marrone non sono solo i colori dell’autunno ma anche le case e i vicoletti d’un borgo appollaiato dolcemente in collina, in un saliscendi di sapori e architettura medievale.

SAN CASCIANO DEI BAGNI

La sp320 taglia come un serpente i colli di questa ultima propaggine di provincia senese, che partendo dall’Umbria va a raggiungere l’antica strada romana Appia. i colori autunnali dipingono splendidi squarci per chi si prende la briga o il coraggio di non avere fretta: l’impagabile piacere di godere del paesaggio di una vecchia Toscana…di quella terra che veniva chiamata Tuscia. Lungo la strada che da Chiusi va verso il Lazio ci sono minuscoli paeselli curati, pittoreschi, addirittura d’una bellezza acqua e sapone. San Casciano è uno di questi: si gira in 20 minuti, possiede una collezione di gatti con il senso del divismo (…si mettono in posa davanti alla macchina fotografica) e una moltitudine di nonni molto socievoli…

Similar posts

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
3 visitors online now
0 guests, 3 bots, 0 members
Max visitors today: 15 at 02:08 am UTC
This month: 37 at 10-15-2019 11:35 pm UTC
This year: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC
All time: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC