Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

La strada Etrusca- un pensiero

E’ proprio vero..per cercare di capire questa repubblica cialtrona che e’ l’italia..bisogna andare per paesini.
Ah questi colori di Toscana..cosi’ complementari ai colori dell’autunno!! Girare, scovare, scoprire paesini semi-sconosciuti e’ uno sport da praticare assiduamente in terra etrusca. Siamo gia’ riusciti a vederne di piu’ mi potessi immaginare prima di partire: forse e’ tutto qui la sostanza nutritiva per la fame di scoperta.

Almeno per stavolta non riusciremo a vedere tutti i borghi (che dico tutti..forse e’tanto se ne abbiamo visto un terzo) a cavallo tra Perugia e Arezzo, tra Cortona e Siena, tra Pienza e la tuscia viterbese, tra la Maremma e Pitigliano.
Un motivo e’ certamente una solida scusa per organizzare un altro  giretto ad esplorare palmo a palmo la Toscana.

La terra etrusca di medievo e borghi, di vino e pecorino stagionato e’ sospesa tra una miriade di colli, vedette da cui gettare gli sguardi sulla valle sottostante.
Ecco forse l’ immagine che mi mancava per completare il quadro unitario dei miei giretti autarchici: l’ italia dei comuni…
Il sentimento e il sangue che scorre nelle vene di questo disgraziato paese sta tutto qui.

Similar posts

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
6 visitors online now
0 guests, 6 bots, 0 members
Max visitors today: 15 at 02:08 am UTC
This month: 37 at 10-15-2019 11:35 pm UTC
This year: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC
All time: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC