Crea sito
Viajar descanta, ma chi parte mona torna mona

#insciallahçava-ElJadida

«»

Bonjour-El Jadida

Al Jadida è una città di mare, o vorrebbe esserlo. una citta’ che vive dei frutti del mare: di pescatori e di ristoranti di pesce.

Arrivo da Casablanca dopo un breve viaggio in treno, appena il tempo di qualche chiacchiera occasionale nel mio pessimo francese. La difficolta’ di comunicazione coi locali è  ormai un dato di fatto che non migliora col passare dei miei giorni in Marocco.

 

marocco;casablanca;meknes; fez; marrakeshLascio il caos mostruoso, il traffico impazzito e la bolgia del mercato della tappa precedente. Ma quando arrivo a El Jadida è la vigilia di una festa religiosa e il centro è invaso dà famiglie, passeggini, commercianti  e umanità varia in clima da pre festivo.

La città, anzi la fortezza “la cite portugaise”, che hanno costruito i portoghesi,è inserita tra i patrimoni dell’umanità Unesco. Un microcosmo umano, dove, accanto ai bambini che giocano chiassosamente in strada, gli adulti tengono sempre aperte le botteghe per turisti. La cosa appare armoniosa e città viva e vissuta da chi ci vive e non solo dai visitatori occasionali. Il resto del tempo è ben speso in riva all’oceano, in una spiaggia con ogni genere di rifiuto, a guardare l’oceano e a leggere.

 

Similar posts

Follow girandoliere.org

Translation


Post di Viaggio

TravelPhoto Playlist




Forgot?
Register
5 visitors online now
0 guests, 5 bots, 0 members
Max visitors today: 10 at 10:37 am UTC
This month: 22 at 09-14-2020 05:05 pm UTC
This year: 32 at 05-31-2020 09:57 pm UTC
All time: 309 at 05-29-2019 06:53 pm UTC